Stagione Sinfonica di Primavera 2012

Eventi - 12/03/2012

Dedicata a Claude Debussy nel 150° della nascita

Informazioni utili
Categoria: Concerti / Musica
Dal 03/04/2012 al 01/05/2012
Dove: Lecce
Indirizzo: Teatro Politeama Greco - Via XXV Luglio, 30
Orario: 21.00
Organizzatori: Fondazione ICO Lecce - Orchestra Sinfonica Tito Schipa
Telefono: 0832 241468
Fax: 0832 683510
E-mail: info@icolecce.it
Sito web: http://http://www.icolecce.it


Stagione Sinfonica di Primavera 2012

Direttore artistico e principale
Marcello Panni

Ripartirà il 3 aprile la Stagione Sinfonica di Primavera 2012 e gli appuntamenti con l’Orchestra Sinfonica Tito Schipa. Il programma firmato dal Direttore Artistico e Principale Marcello Panni è dedicato a Claude Debussy nel centocinquantesimo anniversario della nascita e annovera nove appuntamenti che si terranno come sempre nella splendida cornice del Teatro Politeama Greco di Lecce dal 3 aprile all’1 giugno.
L’inaugurazione della Stagione è affidata all’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari e al suo direttore artistico Angelo Cavallaro che, in occasione della settimana santa, proporrà insieme al Coro Modus Novus e al soprano Mina Yamazaki musiche di Vivaldi, Rossini e il Requiem in do minore per coro misto e orchestra di Luigi Cherubini. Un concerto che segna il ritorno dopo molti anni alla collaborazione con la Provincia di Bari che a sua volta ha invitato l’Orchestra Sinfonica Tito Schipa ad inaugurare sabato 21 aprile il Festival di Musica Contemporanea “Silenzio!” con musiche di Satie, Debussy e una nuova composizione del compositore leccese, Ivan Fedele, su antichi testi in grico scelti e letti da Brizio Montinaro. Lo stesso programma il giorno seguente farà tappa a Roma presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica per la stagione di Roma Sinfonietta.
Attesissimo è l’appuntamento di Sabato 14 aprile con lo spettacolo teatrale Sconcerto uno dei più riusciti lavori del compositore romano Giorgio Battistelli, a cui la Scala ha commissionato un’opera per il 2013. Un evento spettacolare con Toni Servillo nel ruolo di un direttore d’orchestra che agisce il suo e nostro sconcerto attraverso le parole del testo scritto da Franco Marcoaldi, sulle musiche originali di Giorgio Battistelli eseguite dall’Orchestra Sinfonica di Lecce diretta da Marco Lena, con la partecipazione di Peppe Servillo.
La Stagione proseguirà con un programma musicale di grande raffinatezza e bellezza che, costruito intorno al perno della letteratura debussiana, proporrà inoltre molte importanti pagine di compositori a lui vicini: da Puccini a Satie, da Frank a Saint-Saëns, da Ravel a Offenbach.
Di grande interesse anche lo spettacolo fuori abbonamento di Venerdì 27 aprile: Le Quattro Stagioni del coreografo Fredy Franzutti su musiche di Vivaldi/Cage. Una nuova coproduzione nel quadro della realtà artistica territoriale che vedrà un gruppo di nostri archi, capeggiati da Stefan Biro, violino “di spalla” dell’Orchestra, per una novità assoluta della prestigiosa compagnia Balletto del Sud, nel cartellone della Stagione della Camerata Musicale Salentina.
Non mancherà inoltre un omaggio a Carmelo Bene, con una rievocazione a dieci anni dalla scomparsa, in cui si potrà riascoltare la sua voce leggendaria nell’interpretazione di Hyperion di Bruno Maderna, incisa dalla RAI di Milano nel 1981.

Direttori ospiti, oltre ad Angelo Cavallaro con la Sinfonica di Bari, saranno Marco Lena, Luigi Piovano, presente anche come violoncello solista, Francesco di Mauro e Giovanni Pellegrini che dirigerà il concerto di chiusura con la finale del Premio nazionale delle arti 2012 per giovani cantanti lirici. Tra i solisti ospiti le cantanti Mina Yamazaki, Valentina Coladonato, Alda Caiello, il pianista Emanuele Arciuli, il flautista Roberto Fabbriciani, Roberto Prosseda con il suo pianoforte a pedaliera oltre naturalmente a Tony e Peppe Servillo e alla presenza immateriale di Carmelo Bene.
Proseguono inoltre i progetti dedicati alle nuove generazioni con una serie di iniziative rivolte a stimolare l'interesse e la curiosità dei giovani studenti nei confronti della musica colta. Giovedì 26 aprile presso i Cantieri Teatrali Koreja a Lecce, venerdì 27 aprile presso il Teatro Il Ducale di Cavallino e sabato 28 aprile presso il Teatro Modugno di Aradeo sempre alle ore 11.00, una voce recitante narrerà ai ragazzi la storia di Tosca sulle note di una sintesi sinfonica della celebre opera di Giacomo Puccini.
Il Presidente della Fondazione ICO Tito Schipa e della Provincia di Lecce ha voluto ricordare che la Stagione Sinfonica di Primavera 2012 segna l’inizio del trentesimo anno di vita della Orchestra Tito Schipa fondata nel 1977, su impulso del Maestro Carlo Vitale e riconosciuta, nel 1982, Istituzione Concertistica Orchestrale (ICO). “Non posso che esprimere la mia soddisfazione sia per l’alto livello artistico raggiunto – ha commentato Antonio Gabellone – e sia per il progetto organizzativo che nonostante le note difficoltà economiche porterà l’Orchestra Sinfonica Tito Schipa ad esibirsi a Bari e a Roma presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica”.

Presso il botteghino del Teatro Politeama Greco e presso il Castello Carlo V è ancora possibile acquistare gli abbonamenti per la Stagione mentre i biglietti per i singoli concerti saranno in vendita da martedì 20 marzo.

ABBONAMENTO STAGIONE SINFONICA
Poltronissima / palchi I fila € 110,00
Ridotto € 75,00
Poltrone / palchi II fila € 75,00
Ridotto € 60,00

BIGLIETTERIA
Poltronissima / palchi I fila € 20,00
Ridotto € 15,00
Poltrone / palchi II fila € 15,00
Ridotto € 10,00

BIGLIETTERIA SCONCERTO
Poltronissima / palchi I fila € 25,00
Ridotto € 20,00
Poltrone / palchi II fila € 20,00
Ridotto € 15,00

BIGLIETTERIA PREMIO NAZIONALE DELLE ARTI
Posto unico € 10,00

Ai prezzi sarà applicato il diritto di prevendita del 10%

Riduzioni
Gli studenti, i giovani di età non superiore ai 25 anni, gli anziani di età non inferiore ai 65 anni, possono acquistare gli abbonamenti e i biglietti di platea e palchi a prezzo ridotto su esibizione del documento di identità, e delle tessere che dimostrano la corrispondenza alla categoria avente diritto alla riduzione di prezzo.

  • Nel Salento tutti pazzi per il Paintball

    Un'ora da trascorrere tutta d'un fiato in cui sfidare i propri amici a colpi di palline di vernice colorata. A Copertino, in provincia di Lecce, una struttura interamente dedicata a questa disciplina. Un impianto immerso nella natura salentina dove divertirsi con i propri amici e staccare la spina dal tram tram quotidiano. www.salentopaintball.it

Last minute

Da prendere al volo!
  • Salento Paintball Park - Lecce, Puglia. Location per eventi, compleanno, addii al celibato e nubilato, feste, pic nic, barbecue.

    Salento Paintball Park - Lecce, Puglia. Location per eventi, compleanno, addii al celibato e nubilato, feste, pic nic, barbecue. - il link apre un sito esterno

Guestbook

Le vostre opinioni

31/01/2012 - 19:07
Da: Francesca
Struttura: Depandances Vigna Vecchia

Uno chalet... in campagna!

il mare è a 800 mt ma il posto è incantevole...

Vietato riprodurre i contenuti senza autorizzazione - Fax 0832 682563 - E-mail info@pugliarooms.com


ClioCom © copyright 2014 - Clio S.p.a. Lecce - Tutti i diritti riservati


Direzione Tecnica: IONIAN TRAVEL TOUR OPERATOR - Licenza Provincia di Lecce con det. n.1775 del 20/07/2010 - P.Iva: 04305170757.

PUGLIAROOMS è un marchio TEAM TOURING s.a.s di Contino Diego & C. - P.Iva: 04082000755